Carmen Laterza I ricordi non fanno rumore: Vol. 2 La perfezione dell’amore (La storia di Bianca)

Editore ‎Libroza (17 giugno 2021)
Lingua ‎Italiano
Copertina flessibile ‎352 pagine

Descrizione
I RICORDI NON FANNO RUMORE

Vol.2 La perfezione dell’amore

Bianca è cresciuta, lavora a Pavia come cameriera nella casa della signora Cattaneo e nel tempo libero frequenta un corso di taglio e cucito. Un giorno al mercato conosce Arturo, un ragazzo sorridente e baldanzoso che la corteggia regalandole un fiore ogni volta che la incontra e la conquista con il suo ottimismo nei confronti della vita. Bianca e Arturo sono giovani e innamorati: si sposano e partono per la Svizzera, dove li attende un lavoro sicuro e la possibilità di costruire una famiglia insieme.

Dopo un’infanzia segnata dalle difficoltà della guerra e dall’aridità degli affetti, Bianca vive finalmente con serenità e guarda al futuro con speranza e determinazione. Anche quando le difficoltà della vita quotidiana in una terra straniera si rivelano maggiori del previsto, anche quando i soprusi che lei e Arturo devono sopportare come immigrati italiani in Svizzera rischiano di frenare l’entusiasmo o limitare i progetti, Bianca non cede allo sconforto e continua a guardare oltre, nel punto in cui – lei lo sa – la porterà la perfezione del loro amore.

Solo un nodo rimane irrisolto e doloroso nel suo cuore: l’inspiegabile abbandono da parte della madre tanti anni prima e la sua scomparsa misteriosa.

Con questo nuovo romanzo Carmen Laterza porta dunque avanti la storia di Bianca sullo sfondo di tempi e spazi nuovi, tra il laborioso dinamismo dell’Italia del dopoguerra in piena ricostruzione e la puntuale operosità delle fabbriche svizzere; ma uguale resta l’incredibile profondità, umana e narrativa, dei suoi personaggi femminili, straordinari modelli di forza e resilienza.

CARMEN LATERZA è nata e cresciuta a Pordenone, dove vive tuttora. Laureata in Lettere a indirizzo musicologico e diplomata in Pianoforte, per più di vent’anni ha lavorato come editor e ghostwriter, scrivendo e correggendo per gli altri testi di ogni tipo. Nota sui social con il nome di Libroza, a lungo ha fatto divulgazione sui temi della Scrittura Creativa e del Self Publishing.

Ora si dedica esclusivamente ai propri libri, che pubblica in modo indipendente con il marchio Libroza.

Il mio pensiero …

Buon giovedì readers, finalmente vi parlo del secondo volume de I ricordi non fanno rumore. Carmen Laterza si riconferma un’autrice eccezionale, in grado di scrivere una storia talmente autentica da parlare al cuore. Molto intensa è la narrazione storica del periodo che viene descritta , in cui si sottolinea la tragicità degli italiani migranti in cerca di fortuna e questo evento dovrebbe farci riflettere sulla difficile situazione che adesso vivono i migranti approdati in Italia in cerca di una vita migliore. La narrazione è sempre commovente, avvincente e ti proietta fra gli orrori e le difficoltà del dopoguerra, esaltando valori ormai sopiti come l’amore, l’amicizia, la famiglia. Ritroviamo Bianca ormai diventata adulta che, da ragazza responsabile, vive seguendo i suoi ideali senza cadere nella disperazione, ma lottando con grande tenacia nonostante le difficoltà quotidiane. La narrazione è delicata, acuta e ci consente di capire che è proprio nel momento in cui non si ha più niente che i nostri bisogni diventano i bisogni comuni. La famiglia non è più circoscritta ma si allarga in un abbraccio affettuoso verso compagni di lavoro o amici.
Un romanzo coinvolgente, altamente consigliato a tutti. Gli adulti potranno coglierne le sfumature più profonde, mentre gli adolescenti, potranno apprezzare ciò che hanno, smettendo di lamentarsi inutilmente per le futilità di oggigiorno. I miei complimenti all’autrice vanno anche per la cura dei dettagli nel testo che risulta quindi corretto e fortemente empatico e per la creazione di una copertina molto suggestiva, che attrae immediatamente.

Non mi addentro volontariamente nei dettagli della narrazione perché non vorrei privare voi lettori del piacere di leggerli personalmente.

Ringrazio infinitamente Carmen Laterza per avermi donato il suo splendido romanzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...